Vai alla barra degli strumenti
3
Feb

CALCIO – ECCELLENZA, 21^ GIORNATA: CYNTHIA – ANZIO 0-0

L’Anzio pareggia in casa della Cynthia, ottiene il secondo risultato utile consecutivo e torna a fare punti in trasferta dopo quattro sconfitte consecutive.
LA PARTITA – Senza gli infortunati Bernardi, Nanni e Camilli, Guida ripropone dal primo minuto Murasso con Florio come riferimento offensivo. L’avvio, però, è di marca genzanese e Lommi al 12’ è bravo ad anticipare Dorigatti sulla punizione dal limite di Graziani mentre al 17’ ci pensa Rizzaro a neutralizzare la conclusione sottomisura di Zambrini. L’Anzio comincia ad affacciarsi dalle parti di Sciarra a partire dal 20’, con Florio che serve Giordani il cui tiro viene respinto in angolo dall’ex Silvagni. Al 24’ Visone sfiora il palo e al 33’ Florio calcia sull’esterno della rete dopo una combinazione tra Poltronetti e Lommi. L’attaccante si trova sui piedi l’occasione migliore due minuti più tardi ma calcia di prima intenzione da buona posizione invece di controllare e indirizzare con più precisione la conclusione. Nella ripresa la Cynthia si rende subito pericolosa con Dorigatti, che al 55’ colpisce la traversa. La svolta del match due minuti più tardi, quando l’arbitro Bernardini, con un eccesso di severità, sventola il rosso diretto per proteste a Pucino. Nonostante l’inferiorità numerica l’Anzio ci prova lo stesso e al 61’, con Florio lancia Murasso davanti al portiere ma il numero 10 si fa respingere il tiro e al 65’ col tiro alto di Visone. Nel finale due emozioni nel giro di pochi minuti: al 90’ errore difensivo della Cynthia, la palla arriva a Giordani il cui tiro lambisce il palo e all’ultimo minuto di recupero è Dejori a colpire la seconda traversa di giornata per i castellani. Un pareggio prezioso per i neroniani, nonostante la discutibile direzione di gara. Il punto permette a Rizzaro e compagni di staccare l’Ottavia all’undicesimo posto e di salire a quota 26. Domenica prossima trasferta in casa del Civitavecchia.

CYNTHIA-ANZIO 0-0

CYNTHIA: Sciarra, Silvagni, Ruggiero (32’st Bussone), Alongi, Massimiani, Dejori, Dorigatti (41’st Cannillo), Galli, Ceccarelli (9’st Fortuna, 41’st Fabiani), Graziani, Zambrini M. (37’st Zambrini A.). A disp. Peri, De Angelis, Marchionni, Corsi. All. Franceschini

ANZIO: Rizzaro, Poltronetti, D’Amato, Marino, Pucino, Martinelli, Giordani (46’st Ronci), Visone, Florio (21’st La Monaca), Murasso (17’st Scruci), Lommi. A disp. Statello, Ippoliti, Pangallo, Indorante, Ludovisi. All. Guida

ARBITRO: Bernardini di Ciampino
ASSISTENTI: Ravaioli di Tivoli – My di Aprilia

NOTE – Espulso al 12’st Pucino per proteste.Ammoniti:Dorigatti, Galli, Murasso, Marino, Martinelli, Visone. Angoli: 8-2. Recupero: 1’pt, 4’st

Comunicato Stampa

Facebook Comments

Tag:

There are no comments yet

Why not be the first

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.