16
Mag

CALCIO A 5 UNDER 15: L’ ACCADEMIA SPORT NON SBAGLIA E CENTRA L’ OBIETTIVO.

L’ Accademia Sport continua la corsa! Vince anche ad Ardea, in casa della Mirafin, la squadra di Mister Adriano Capuzzo, nell’ultima gara in trasferta del Campionato, calando l’en plein di successi esterni (9 su 9) e piazzandosi al primo posto solitario, in attesa del risultato della prossima settimana della Vis Latina che in caso di vittoria manderebbe le due compagini Pontine allo spareggio per l’assegnazione del titolo. L’ ultimo ostacolo di questo Campionato per i ragazzi in maglia orange si chiama Mirafin e la partita si fa subito in salita: 1’minuto di gioco, Segata va via sull’esterno ed in diagonale batte Damiani per il vantaggio della squadra di casa. L’ Accademia reagisce immediatamente ed inizia a farsi pericolosa dalle parti del bravo portiere della Mirafin, senza però riuscire a concretizzare. Al 6’pt arriva il pareggio di Andrea Casini che con un gran tiro ristabilisce la situazione. La partita è viva e piacevole ed entrambe le squadre si danno battaglia, rispondendo colpo su colpo. Al 10’pt Lorenzo Nozzi porta nuovamente in vantaggio la Mirafin, abile a sfruttare una ribattuta della retroguardia orange. La squadra capitanata da Simone Damiani accusa il colpo e s’innervosisce, mister Capuzzo predica la calma ed inserisce Oscar Levistici a gestire il reparto difensivo, spostando Riccardo Damiani sul lato destro: è la chiave della partita. Ristabilito l’equilibrio collettivo in campo, l’ Accademia inizia a spingere l’acceleratore ed a trovare gli spazi giusti per colpire, mentre la squadra di Mister Di Melchiorre prova a rendersi pericolosa in ripartenza. Al 22’pt arriva finalmente il sospirato pareggio con Riccardo Damiani che chiude un’azione corale sul secondo palo. Al 25’pt arriva il sorpasso: tiro di Andrea Casini dalla distanza in direzione di Riccardo Chialastri, velo dell’esterno orange e palla in rete, 2-3. L’ Accademia Sport all’ultimo minuto del primo tempo è per la prima volta avanti e sul risultato appena acquisito si conclude la prima frazione di gioco. Il secondo tempo si apre con la squadra ospite che si riversa immediatamente con forza in avanti alla ricerca del quarto gol, cercando di indirizzare la partita. Al 3’st ancora Andrea Casini mette dentro per il 2-4, continuando a suon di gol a trascinare i suoi compagni che a loro volta si affidano al bomber dell’ Accademia servendolo in maniera ottimale. La Mirafin, dopo un grande primo tempo giocato a buoni ritmi, inizia ad andare in affanno mentre i ragazzi in maglia orange continuano a macinare gioco, lottando su tutti i palloni. Al 9’st arriva il gol che chiude i conti. Neanche a dirlo lo segna Andrea Casini, abile a sfruttare una ribattuta su calcio di punizione, che realizza il suo quarto gol personale ed il 26esimo in Campionato. L’ Accademia, con la squadra di casa ormai alle corde, continua a creare numerose occasioni da gol che però non riesce a finalizzare e la partita pian piano si avvia verso la conclusione. Dopo oltre 5′ di recupero, finalmente, arriva il fischio dell’arbitro che sancisce la fine della gara tra gli applausi di entrambe le tifoserie. Soddisfatto il tecnico dell’Accademia Sport, Adriano Capuzzo, a fine gara: “Non era così scontato vincere oggi, come in molti avevano pronosticato. Nel primo tempo abbiamo avuto grosse difficoltà, specialmente a livello emotivo. Non è mai semplice per dei ragazzi di 14/15 anni saper gestire le proprie emozioni e la probabilità di “steccare” una gara è sempre dietro l’angolo e rientra nella normalità in rapporto alla loro età. Ciò che stiamo facendo in questa stagione è assoluto ed a tratti più grande di noi. Certo, 16 vittorie in 17 partite non sono mai un caso, specialmente per una squadra che ad inizio anno era partita per lottare per l’accesso ai playoff, ma bisogna stare sempre attenti a non abbassare la guardia. Sono orgoglioso e fiero di questo gruppo e comunque andrà a finire siamo consapevoli di aver dato tutti quanti il meglio ed il massimo di noi stessi. Vivremo questo finale di stagione con la massima serenità e l’entusiasmo che da sempre ci contraddistingue. ” MIRAFIN – ACCADEMIA SPORT 2-5 (2-3) MIRAFIN: Monetti, Segata, Gobbi, Rossi, Nozzi, Gambarelli, De Bona, Cascio, Balducci, Cera. Allenatore: Fabio Di Melchiorre ACCADEMIA SPORT: S.Damiani, R.Damiani, Chialastri, Prezioso, Casini, Bacile, Levistici, Oluoch, Cristini. Allenatore: Adriano Capuzzo Dirigente: Alessio Vidali MARCATORI: 1’pt Alessio Segata (MIRAFIN) 6’pt, 25’pt, 3’st e 9’st Andrea Casini (ACCADEMIA SPORT) 10’pt Lorenzo Nozzi (MIRAFIN) 22’pt Riccardo Damiani (ACCADEMIA SPORT) Arbitro: Marrocco Gianmarco, Sezione di Cassino UFFICIO STAMPA ACCADEMIA SPORT

Facebook Comments

Tag:

There are no comments yet

Why not be the first

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.