14
Mar

Basket Benacquista in amichevole. Coach Ferrari soddisfatto

panchina basket benacquista

SUGGESTIVO TEST CON SCAFATI, PARLA COACH MATTIA FERRARI.
Quarto affascinante test-match per la Benacquista Assicurazioni Latina Basket, che mercoledì 5 Settembre alle ore 17.30, affronterà la Givova Scafati, formazione di tutto rispetto e partecipante al campionato di Legadue-Eurobet. La sfida andrà in scena sul parquet del “PalaCiotti” di Anagni, grazie alla fattiva collaborazione dimostrata da Masino Di Palma, Presidente della società anagnina, e dalla sua organizzazione. Un confronto che servirà a Coach Mattia Ferrari e i suoi, per verificare lo stato dei lavori in vista della stagione agonistica 2012/2013; cammino che, come afferma lo stesso tecnico, sta proseguendo alla grande: «Il percorso di lavoro che abbiamo intrapreso e che la squadra sta svolgendo, mi lascia molto soddisfatto – dichiara il tecnico – soprattutto perché sto notando dei progressi sia dal punto di vista della chimica umana, sia da quello della crescita della squadra. Possiamo vantare – aggiunge Ferrari – anche l’innesto in squadra di giocatori importanti e giovani vogliosi di dare il loro contributo, che possono permetterci di poter lavorare sul ritrovamento degli equilibri e sul rispetto dei principi sui quali costituire la nostra stagione». Così Ferrari sull’imminente affascinante sfida: «Una partita di ottimo livello, un test interessatissimo contro un roster formato da giocatori importanti come Massimo Bulleri, bandiera storica della Nazionale, e da giocatori italiani e comunitari di gran livello. Va sicuramente aggiunto – prosegue – che anche a questa sfida arriviamo non senza problemi fisici, tanto è vero, che saranno fuori sia Plateo, che sta recuperando dai postumi dell’operazione effettuata in estate; sia Longobardi, che sta pian piano inserendosi nei meccanismi. Entrambi stanno lavorando a parte. Inoltre, siamo ancora ai primi giorni di lavoro e la condizione per forza di cose non sarà brillante. Di positivo – sottolinea Ferrari – c’è il rientro di Tavernelli dopo una distorsione alla caviglia». Infine, una nota di merito anche per il pubblico: «Uno dei nostri obiettivi di quest’anno era ricostruire un certo feeling con la città e penso di avvertire un buon clima e un buon entusiasmo, che ci aiutano nel lavorare con tranquillità».

Dopo il match contro Scafati, Latina sarà attesa da un’altra trasferta: sabato 8 settembre, infatti, alle ore 17.30, i nerazzurri scenderanno sul parquet di Scauri contro la locale formazione militante in DNB. In occasione di queste due partite fuori casa, la squadra viaggerà con i pullman della ditta Ellebi­­­­­­ Bus di Latina di Giancarlo Lauretti, importante partner della società che per il terzo anno consecutivo accompagnerà i nerazzurri nelle diciannove trasferte del campionato di DNA.

 

Ufficio stampa Latina Basket

Facebook Comments

Tag:

There are no comments yet

Why not be the first

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: