8
Mar

UISP: SuperBasket 2012 a Pesaro le finali

images[1] (2)uisp logoSummerbasket Uisp 2012: le finali nazionali a Pesaro da domani a domenica 22 luglio.
Centinaia di ragazzi da tutta Italia: sport sociale e per tutti a suon di musica, con l’Emilia nel cuore. Roma, 19 luglio. Da domani fino a domenica 22 luglio, il lungomare di Pesaro diventerà il più grande campo di basket a cielo aperto, con duecento ragazzi e ragazze provenienti da tutta Italia e 50 squadre che si contenderanno la vittoria in tre categorie: maschile under 18 (junior), over 18 (senior) e femminile.

Queste le caratteristiche delle Finali nazionali di Summerbasket Uisp, la più grande manifestazione di basket di strada del nostro paese che tra maggio e giugno ha collezionato 40 tappe in altrettante città italiane. La manifestazione si rivolge ai giovani e si basa su di un cocktail fatto di sport sociale e per tutti, musica, movimento senza sosta. Quest’anno una dedica speciale sarà indirizzata alle popolazioni emiliane colpite dal terremoto: verranno adottate squadre dei centri più toccati dal sisma e avviata una raccolta fondi nazionale Uisp. La matrice dell’evento riproduce l’enorme diffusione del basket informale, di origine nordamericana, che si gioca nelle strade e nei quartieri popolari delle metropoli, dove puoi trovare mille canestri sparsi in ogni angolo.

Il pomeriggio di venerdì 20 luglio sarà dedicato all’accoglienza delle squadre presso la sede di Basket Giovane, Viale Trieste 244. In serata, dalle 20, avranno inizio i gironi eliminatori, che andranno avanti fino alle 24.

Sabato 21 si giocherà dalle 17: sarà possibile seguire in diretta le fasi di gioco e le interviste dei protagonisti grazie ad una finestra sul sito www.uisp.it. Dalle 19.30 alle 21 è in programma un’esibizione di baskin, il basket integrato in cui abili e disabili giocano insieme. Tra le partecipanti anche una ragazza della Nazionale sorde, Simona Cascio, che giocherà nella squadra di Messina. Verrà firmato il Protocollo di intesa tra Uisp e Associazione Nazionale Baskin, alla presenza di Filippo Fossati, presidente nazionale Uisp e Antonio Bodini, presidente nazionale Baskin.  Alle 21 riprenderanno le gare con i tabelloni ad eliminazione diretta per arrivare alle finali intorno alle 23.30, seguite da premiazioni e festeggiamenti. Domenica saluto finale tra le squadre per poi fare ritorno nelle città di provenienza.

“Summerbasket è una manifestazione molto sentita dai giovani – dice Aldo Sentimenti, responsabile nazionale Lega pallacanestro Uisp –  il loro apporto è fondamentale per la realizzazione di un’attività così partecipata. La nostra iniziativa è mirata alla promozione del basket in piazza, in uno spirito condiviso da tutti, in amicizia e temperando gli aspetti agonistici. Non ci sono premi finali, chi viene lo fa per trascorrere due giorni insieme, per conoscere persone nuove e approfondire una passione comune senza la competizione a tutti i costi”.

Ivano Maiorella, responsabile Ufficio stampa e comunicazione Uisp, tel.  06-43984316, 340-5819535

Facebook Comments

Tag:

There are no comments yet

Why not be the first

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: