12
Apr

CONTRO MODICA PRIMA USCITA DA NEOPROMOSSA IN A2 PER LA GIO’ VOLLEY

Prima uscita ufficiale per la Giò Volley dopo la promozione in A2 ottenuta con tre giornate di anticipo. Il team del presidente Claudio Malfatti ospiterà domani pomeriggio al Pala Giò Volley di Aprilia la Crai Pro Team Modica, con fischio d’inizio alle ore 15:30. Il sestetto di Nino Gagliardi non vuole assolutamente cedere il passo dopo una cavalcata importante, che lo ha visto trionfare in maniera definitiva ad Arzano. Sullo sfondo c’è la Final Four di Coppa Italia 2019 che vedrà Sestini e compagne impegnate dal 17 al 19 aprile a Vicenza. Insomma vincere contro le siciliane guidate da Corrado Scavino, sarebbe un buon viatico per affrontare questo prestigioso impegno con una consapevolezza maggiore. Modica è quinta in classifica con 33 punti totali ed è in piena corsa per accedere ai play off, che distano soltanto due lunghezze. Nell’ultima giornata ha osservato il turno di riposo, ma è reduce dalla vittoria nel derby contro Santa Teresa. Si prospetta un match di altissimo profilo tecnico, dove si affronteranno due squadre spinte da grandi motivazioni.

GAROFALO E’ PRONTA – Una delle note liete di questa stagione è stata senza dubbio la crescita tecnica e professionale di Elisa Maria Garofalo. La giovane schiacciatrice, che lo scorso 10 aprile ha compiuto diciassette anni, cresciuta nel vivaio della Giò Volley Aprilia, ha ricoperto un ruolo importante nel roster di Nino Gagliardi durante tutta la stagione, in particolar modo nelle prime tre giornate di campionato quando ha sostituito in maniera egregia Deborah Liguori, ai box per un problema ad una mano: “E’ passata una settimana dalla partita di Arzano che ci ha permesso di vincere matematicamente il campionato – ha spiegato- Le emozioni sono state forti ma abbiamo il dovere di continuare a concentrarci sugli altri impegni che ancora mancano da qui alla fine della stagione. Il primo è il match contro Modica, dove vogliamo dimostrare di esserci meritati questo traguardo, senza lasciare punti per strada. Sicuramente siamo arrivati alla fine di una stagione intensa e potrebbe risultare complicato gestire il doppio impegno, tra campionato e final four di Coppa Italia. Stiamo lavorando sodo in palestra per farci trovare pronte in questa ultima fase: ci teniamo a fare bene fino alla fine, senza mollare un centimetro. Partita dopo partita affronteremo ogni gara con lo stesso spirito che ci ha contraddistinto dal primo allenamento della stagione. Non ci accontentiamo e vogliamo continuare a migliorarci”.
AVVERSARI MA AMICI – Sarà una sfida speciale per Federica Vittorio, che ha giocato a Modica in B2 nella stagione 2016, mentre per il tecnico Nino Gagliardi, sarà l’occasione per riabbracciare molti amici prima della partita. Amici che venderanno cara la pelle una volta iniziata la gara: “Giocare la prima partita da neo promossi contro una squadra ed una società che conosco molto bene come Modica per me è un motivo di orgoglio. È un’ottima formazione ben allenata da un tecnico che stimo come Corrado Scavone: sarà sicuramente un piacere ritrovare quello che considero un fratello. Come d’altronde il presidente Bartolo Ferro ed i dirigenti Simone Cicero e Vincenzo Garofalo, tutte persone a cui sono molto legato. Per noi sarà importante mantenere la giusta tensione agonistica per presentarci alla final four di Coppa Italia nel migliore dei modi. È chiaro che il risultato di questa partita inciderà poco sulla nostra classifica, ma mi aspetto dalla squadra lo stesso atteggiamento positivo di sempre ed una prestazione all’altezza”. Fischio d’inizio al PalaGiò Volley domani alle ore 15:30 con diretta streaming sul canale ufficiale Youtube della Giò Volley Aprilia. Dirigeranno l’incontro gli arbitri Benigni e Di Tullio.
Comunicato Stampa

Facebook Comments

Tag:

There are no comments yet

Why not be the first

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: