8
Mar

Basket femminile alle stelle Europa matematica

team20nazionale20esultanza1475[1]11.07.012 Al Palabianchini Italia-Grecia 68-61 Giorgia Sottana miglior in campo e migliore marcatrice a quota 18, emozioni che solo lo sport può regalare e pubblico dei tempi d’oro a conferma che Latina è città di basket per eccellenza come afferma anche il Presidente del Coni Petrucci. La Nazionale Femminile è così in Europa con una giornata di anticipo. Parteciperà a EuroBasket Women 2013 (Francia, 15-30 giugno). Un risultato, ottenuto a un solo anno dalla nascita della nuova era del Settore Femminile. L’Italia quindi al primo posto nel girone E, seconda la Lettonia, la Grecia va fuori: sabato l’ultimo impegno in casa della Finlandia sarà solo routine.

Durante le riprese televisive di PassioneSport.TV in onda su Lazio Tv e Gold sky gli artefici hanno poi dichiarato: “Vittoria di tutti” – ha commentato Roberto Ricchini – omaggiato anche dal Presidente della Cestistica di Latina Giorgio Tasciotii che aggiunge – ” Bravo Ricchini, brave le azzurre e soprattutto che sia una vittoria di augurio al rinnovamento, di cui noi a Latina e soprattutto noi della Cestistica Latina telefonia, siamo propulsori nella pratica…”. Poi ha commentato Ricchini quando siamo partiti non sapevamo dove potevamo arrivare. Ci siamo conosciuti e oggi festeggiamo un risultato incredibile, sono orgoglioso di queste ragazze e dello staff che le ha supportate. La nostra dedica va ad Alessandra Formica, che oggi si è operata al ginocchio: la aspettiamo all’Europeo.
Meneghin alle stelle per il risultato, forse uno degli ultimi del suo mandato… ha dichiarato:” Un grazie alla città di Latina e un grazie alle nostre ragazze e all’intero team veramente una grande impresa. La gara si era messa male ma ha vinto l’orgoglio azzurro”.
Poi sono continuati gli omaggi della città sportiva rappresentata nell’occasione dalla Cestistica Latina con Tasciotti e il suo braccio destro dr. Macale i quali hanno donato il libro “I Codici Della Vittoria” edizione Firenze Libri al Presidente del coni Gianni  Petrucci e al Capo delegazione Sandra Palombarini. ” Latina è stata splendida, come sempre – ha detto Petrucci – conosco questa grande terra di Basket un grazie agli amici Tasciotti e Macale per il Libro che vede attore Andrea Carnevale un mio ex giocatore di quando sono stato Vice Presidente della Roma. I sogni nello sport si avverano e lo confermano anche queste ragazze che oggi hanno veramente centrato una grande impresa. E’ una stagione ricca di emozioni per lo sport dagli europei di calcio alla squadra di Ricchini e poi le Olimpiadi…”, anche Sandra Palombarini  ringrazia “Grazie a Tasciotti e Macale per l’omaggio, grazie a Latina per l’accoglienza e grazie alle nostre ragazze per questa vittoria che ipoteca gli Europei con una giornata di anticipo. Ho giocato a questi livelli e vi dico che forse è meglio giocare che fare il dirigente. E’ bello, bellissimo, solo lo sport può regalare queste emozioni”.
Poi è la volta della migliore in campo la Sottana che dichiara ” E’ stata la vittoria della squadra. io sono andata bene ma senza l’assistenza di tutti non mi sarei riuscita ad esprimere. Questa e’ la forza di questa squadra, l’unione e la voglia di reagire anche quando le partite iniziano male come oggi. La Grecia all’inizio ci ha messo in difficoltà ma abbiamo osato e spesso bisogna rischiare, proprio osando abbiamo preso fiducia e poi c’è stato questo pubblico eccezionale che ringrazio a nome di tutte le mie compagne. Grazie Latina”. Conclude Angelo Conti il delegato della federBasket per l’evento: ” E’ stato difficile ma è andato tutto bene. Il pubblico ha reagito come ci aspettavamo e tutto il movimetro del basket ci ha aiutato”.

Italia-Grecia 68-61 (16-19; 40-38; 56-47)

Italia: Fassina, Cinili 12, Sottana 18, Gatti, Zanoni 7, Santucci 2, Masciadri 14, Wabara 6, Crippa 2, Bagnara 7, Gorini ne, Spreafico ne. Coach: Ricchini.

Grecia: Kalentzou 6, Spatharou 3, Dimitrakou 23, Chatzinikolau 2, Kotsopoulou, Stavridou, Papamichail 11, Limoura 8, Sotiriou 4, Kosma 2, Skiadopuolou 2, Spanou. Coach: Daglas.

La situazione

Prima giornata (13 giugno)

Lettonia-Italia 71-52; Finlandia-Lussemburgo 114-54

Seconda giornata (16 giugno)

Grecia-Finlandia 72-49; Lussemburgo-Lettonia 60-95

Terza giornata (20 giugno)

Lettonia-Grecia 63-46; Italia-Lussemburgo 86-37

Quarta giornata (23 giugno)

Grecia-Italia 53-64; Finlandia-Lettonia 65-62

Quinta giornata (27 giugno)

Italia-Finlandia; Lussemburgo-Grecia 61-85

Sesta giornata (30 giugno)

Italia-Lettonia 60-57; Lussemburgo-Finlandia 45-92

Settima giornata (4 luglio)

Finlandia-Grecia 52-66; Lettonia-Lussemburgo 70-44

Ottava giornata (7 luglio)

Lussemburgo-Italia 66-88; Grecia-Lettonia 63-49

Nona giornata (11 luglio)

Italia-Grecia 68-61; Lettonia-Finlandia 80-47

La classifica: ITALIA 6-1; Lettonia 5-3; Grecia 4-3; Finlandia 3-4; Lussemburgo 0-7.

Decima giornata (14 luglio)

Finlandia-Italia; Grecia-Lussemburgo

LA FORMULA

All’EuroBasket Women 2013, che si giocherà in Francia dal 15 al 30 giugno, accedono le prime due squadre di ogni girone. Da questa edizione è stato abolito l’Additional Qualifying Tournament che qualificava l’ultima formazione a ridosso dell’Europeo. Dall’edizione del 2015, EuroBasket Women vedrà la partecipazione di 20 squadre e non più di 16.

GIA’ QUALIFICATE

Russia, Turchia, Francia, Repubblica Ceca, Croazia e Gran Bretagna, ovvero le squadre ammesse alle Olimpiadi di Londra o al pre-olimpico, sono già qualificate per l’Europeo 2013.

IL CALENDARIO

12 giugno Lettonia-Italia 71-52

20 giugno Italia-Lussemburgo 86-37

23 giugno Grecia-Italia 53-64

27 giugno Italia-Finlandia 76-58

30 giugno Italia-Lettonia 60-57

7 luglio Lussemburgo-Italia 66-88

11 luglio Italia-Grecia 68-61

14 luglio Finlandia-Italia (Vantaa, ore 19.00)

Facebook Comments

Tag:

There are no comments yet

Why not be the first

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: