3
Dic

ANZIO WATERPOLIS PRIMO IN CLASSIFICA

Anche oggi, al pari della partita inaugurale, tanta gente riempe la tribuna della piscina di Anzio. Bello a vedersi. Forse è il grazie ed al contempo il benvenuto alla società pontina che in settimana ha ufficialmente avuto l’assegnazione per 25 anni della gestione della prestigiosa vasca da parte del Comune di Anzio. In questo clima di festa e surreale atmosfera inizia la partita. Lo start e’ in chiaroscuro per il team di Mirarchi. In gol per primi con Lapenna, poi sotto anche di due con la Cesport, garibaldina in attacco. Doppia rete per un ottimo Simonetti. Poi la squadra di casa si distende e tra fine primo quarto e terzo infila un impressionante 7 a 0 che difatto chiude la partita. Per l’Anzio, molto bene la superiorità numerica (66,6%), “sporcata” solo nella parte finale della gara. In questa situazione tattica favorevole, gli schemi sono stati efficacemente finalizzati rispettivamente, da Goreta dal perimetro esterno e con tap-in dalla prima linea da Lapenna. Peccato per l’ultimo quarto, laddove i Campani recuperano un risultato severo, sorprendendo un po’ tutti, con un parziale importante a proprio favore (0-4). Il negativo mix di un calo di tensione unito a troppe iniziative personali crea le condizioni per il recupero napoletano. Alla fine pronostico rispettato e primato in solitaria in virtù dei risultati avvenuti nelle altre vasche.
Le dichiarazioni del Presidente Damiani “Una bella vittoria con la Cesport Napoli che vale il primo posto in classifica. Abbiamo sofferto nella fase iniziale ma poi, la squadra e’ squadra e’ stata in grado di portarsi 10 a 5 e, di fatto chiudere la partita già dal terzo tempo. Un campionato difficile in cui nessuna partita può essere scontata, lo dimostrano i risultati di oggi. Sarà una stagione dura, la corsa verso i play off e’aperta per molte squadre. Anche quest’anno il Campionato di A/2 sara’ il più avvincente e combattuto. Ora subito al lavoro per l’ultima partita del 2019, Sabato prossimo a Roma contro il Tuscolano Roma, obiettivo chiudere l’anno primi in classifica”.
Serie A2 – sabato 30/11/19 ore 18,00 piscina comunale anzio Anzio Waterpolis-Cesport Napoli 10-8 (3-3)(5-1)(2-0)(0-4) Anzio Waterpolis: Conti, Perez, Di Rocco, Goreta (4), Costantini, Schettino, Siani, Presciutti (2), Lapenna (3), Agostini, Lucci (1), Colombo, Droghini. All. Mirarchi Cesport Napoli: Cappuccio, Kostiuchenkov, (1), Mattiello (1), Polichetti, Bouchè (1), Ragosta, Simonetti (3), Barberisi (2), Esposito, Femiano, Carrella, D’Antonio, Cozzuto. All. Calvino. Arbitri: sigg. Brasiliano e Cavallini Note: ne 4T uscito per limite di falli Polichetti (Cesport) Superiorità numeriche: Anzio wp: 6/9 + 1/1R; Cesport 1/4 + 2/2R Andamento partita: 1-0/ 1-3/ 3-3/ 3-4/ 10-4/ 10-8

Comunicato Stampa

Facebook Comments

Tag:

There are no comments yet

Why not be the first

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti