8
Feb

A PassioneSport il Panathlon Latina con la Mostra dal titolo:“L’emancipazione femminile vista attraverso i giochi olimpici”.

Il giorno 4 febbraio 2022 alle ore 11.30, nello storico Palazzo Mazzoni a Sabaudia, è andata in scena l’inaugurazione della Mostra dedicata allo sport femminile. Il Panathlon di Latina, nell’ambito delle manifestazioni previste per “Sabaudia Comune Europeo dello Sport 2022″, ha avuto l ’onore di aprire il programma dell’anno celebrativo con la Mostra dal titolo:“L’emancipazione femminile vista attraverso i giochi olimpici”. 

Ai microfoni del nostro Pierluigi Grande durante il momento televisivo dedicato, Giuseppe Bonifazi Presidente del Panathlon Latina ha dichiarato:”É stato un onore per noi aprire questa rassegna ed averlo fatto ricordando le imprese rosa dello sport Olimpico è veramente emozionante. Lo sport ci regala un grande momento di riflessione in omaggio alle donne. Dovrebbero avere sempre più ruoli di rilievo in ogni settore della società moderna”.

Massimo Zichi Presidente storico del Panathlon Club Latina ha poi aggiunto:” Lo sport è una vera lettura per la vita. Ringraziamo la Prof.ssa Adriana Balzarini autrice di questa mostra significativa. Tra le tante immagini voglio ricordare quella più significativa. La prima donna che fece una maratona Olimpica combattuta…

Jock Semple era il direttore di gara della maratona di Boston nell’edizione 1967 quando si accorse che tra gli atleti ce n’era uno di sesso femminile. La donna in questione era Kathrine Switzer, numero 261, iscritta con le credenziali generiche K. V. Switzer per non essere esclusa dall’assegnazione del pettorale. Fu scoperta, ma Kathrine Switzer non si lasciò fermare. Grazie anche all’aiuto dell’allora fidanzato, l’ex giocatore di football e lanciatore del peso Thomas Miller, che nel momento cruciale spinse il giudice a terra, Kathrine Switzer riuscì a liberarsi dalla stretta e a portare a termine la sua gara. Ecco questa è l’immagine di un inizio che ci portò poi a gioire per le gesta di tante atlete Olimpiche. Oggi vorrei ricordarne una in rappresentanza di tutte la grandissima Sara Simeoni”.

Ospiti del salotto televisivo anche Nadia Gigante del Panathlon Club Latina e lo scrittore Paolo Iannuccelli.

La Mostra, promossa e realizzata dall’Area 3 del Panathlon Distretto Italia e curata dalla Prof.ssa Adriana Balzarini, è formata da 54 pannelli e segue la logica temporale dell’evento sportivo per eccellenza: le olimpiadi estive e i giochi invernali e racconta l’evoluzione del ruolo della donna nella società attraverso le Olimpiadi; l’obiettivo è di far conoscere il lungo cammino per il riscatto sociale e culturale che con fatica, passione, impegno e talvolta con ribellione  tante donne hanno combattuto e vinto nel mondo dello sport. La rassegna ha già avuto tantissimi  riconoscimenti e, a conferma del suo alto valore didattico/educativo, gode del Patrocinio del Presidente della Repubblica, delle Presidenze di Senato e Camera, del Comitato Olimpico Internazionale, del CONI e del Comitato Paralimpico.  

Programmazione Televisiva:

PassioneSport per Telethon  in onda

Emittente Televisiva: LAZIO TV lcn 650 Programmazione: oggi MARTEDI’ 08 febbraio 19:05 circa

Emittente Televisiva: GOLD TV lcn 671 Programmazione: domani MERCOLEDI’ 09 febbraio ore 23:00 circa

Emittente Televisiva: ROMA CH71 lcn 71 Programmazione: DOMENICA 13 febbraio ore 23:30 circa

Vi informiamo che gli orari comunicati possono subire variazioni di qualche minuto.

Vi invieremo il link evento integrale visibile sulla piattaforma www.passionesport.tv

Davide Arimaldi

Redazione PassioneSport.tv

Si ringraziano gli sponsor di PassioneSport.tv. Le aziende d’eccellenza : TOPZERO, CONIT E DESIGNE CERAMICHE

Facebook Comments

Tag:

There are no comments yet

Why not be the first

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.