Vai alla barra degli strumenti
7
Mag

“Uno Swing per la vita” Golf Club Perugia con i Codici della Vittoria by Telethon Udinese

premiazioni“Uno Swing per la vita” Il Golf Club Perugia ed il Ristorante del Golf con I Codici Della Vittoria By Telethon e Udinese per la Vita13-14 Luglio 2013. Il Golf Club Perugia ed il ristorante del Golf Club, hanno segnato il gol della solidarietà. Successo della due giorni dedicata alla raccolta Telethon con il libro I Codici della Vittoria By Telethon e Udinese per la Vita. ” E’ stato emozionante. Sport, cultura e solidarietà è un mix ideale per promuovere la ricerca di Telethon.   Abbiamo dedicato l’evento a Stefano Borgonovo, il quale chiamava la SLA: la stronza – ricorda la Dott.ssa Maruska Face Coordinatrice Provinciale Telethon Latina – ringrazio il Professore Antonio Musarò che con semplicità e competenza ci ha fatto comprendere il grande lavoro che Telethon fa per la ricerca e Giuseppe Ruberti con il quale abbiamo fatto squadra, come sempre avviene all’interno del nostro staff. La ricerca ha bisogno di iniziative come questa. Il Golf Club Perugia ha messo in campo la passione per lo sport e la solidarietà. Andrea Carnevale, Pierluigi Grande e l’Udinese con la famiglia Pozzo ci hanno regalato questo progetto del libro che abbiamo sposato con grande slancio. Il libro ha contenuti di grande livello morale”.”Stiamo lavorando per trovare la vittoria contro la SLA – ha dichiarato il Professore Antonio Musarò – prima le nostre forze erano concentrate solo in una direzione, verso il salvaguardare la cellula nervosa. Oggi, grazie agli ultimi studi, abbiamo compreso che sono coinvolti più tessuti, dal sistema nervoso a quello muscolare. Questi studi aprono prospettive nuove per lo sviluppo di approcci terapeutici orientate su entrambi i sistemi”.”L’evento è stato patrocinato dalla provincia di Perugia – dichiara Giuseppe Ruberti Coordinatore Provinciale Telethon Perugia. Ringrazio Aviano Rossi Vice Presidente della Provincia. Il convegno è stato appassionante, lo sport ha veicolato con intellegenza l’argomento scientifico del Professore Musarò il quale, con la sua esposizione, ci ha regalato la speranza del gol della vittoria. Proprio come raccontano Pierluigi Grande e Andrea Carnevale nel loro libro. La stessa speranza per la quale combatte la squadra di Telethon”.“Ringrazio tutti i soci del Club e gli esterni presenti all’evento – afferma Mari Presidente del golf Club Perugia– tutt’insieme abbiamo mandato il cuore oltre. Era importante dare un messaggio di solidarietà e regalare una speranza a chi soffre. Siamo orgogliosi di essere stati vicini a Telethon ed aver potuto dare il nostro contributo per questa onorevole iniziativa che vede impegnati Andrea Carnevale, Pierluigi Grande e l’Udinese per la Vita. Lo sport è un grande veicolo. Ringrazio Luca Gori del ristorante che è stato il coosponsor dell’iniziativa e il Dott. Giuseppe Lucatelli che ci ha deliziato con la musica della sua Living Band. Rinnovo l’appuntamento al prossimo anno”.”E’ stato un onore esserci – afferma Domenico Ignozza, referente Coni Umbria – noi dello sport abbiamo una grande responsabilità sociale. E’ stata una manifestazione emozionante. Il Professore Musarò ci ha fatto chiaramente comprendere come stanno lavorando per cercare di combattere questa terribile malattia. Ha usato anche lui le parole universali dello sport”.Al convegno ha partecipato il giornalista Lorenzo Fiorucci il quale ha messo l’accento sull’importanza del veicolo sport insieme agli ex calciatori Lamberto Boranga e Franco Ianich. Il finale ha ptrevisto i video del Bologna, di Ianich, vincitore dello scudetto del 64 nello spareggio di Roma contro l’Inter di Herrera ed i gol del coautore Andrea Carnevale. Il Golf Club Perugia si è assicurata l’asta delle magliette dell’Udinese e del Perugia. La cena di gala al ritmo di arte culinaria prelibata, danza del ventre e musica d’alto livello della Living Band si è conclusa con una bella esplosione di fuochi pirotecnici. La Gara di Golf “Trofeo del Ristorante” è stata vinta da tutti. Come hanno detto Grande e Carnevale nel libro “Un uomo saggio una volta disse che ogni società è giudicata in base a come tratta soprattutto i meno fortunati e per quello che fa per loro, tutti saremo vincitori e riceveremo la medaglia più onorevole, quella con il simbolo dello sport ma con il cuore della solidarietà. – Tu fai la differenza – dice un passo del libro – perché ogni campione nello sport e nella vita, ha la propria rosa dei venti. Il difficile è trovarla, ma una volta trovata non c’è più obiettivo proibito”.Buon “Swing per la vita” a tutti.  I Codici Della Vittoria” del duo Andrea Carnevale, Pierluigi Grande, edito da Firenze Libri, con “Udinese per la Vita” Onlus, come spiegato dallo stesso Grande che ha perso la mamma proprio a causa della SLA, racconta la storia dell’ex bomber del Napoli e della Nazionale; è la storia di un sogno che si è avverato, ma anche di errori commessi e di come il calciatore sia riuscito a rialzarsi. Gli incassi ottenuti con la vendita del libro saranno devoluti per aiutare la ricerca sulla SLA.

Facebook Comments

Tag:

There are no comments yet

Why not be the first

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.