16
Mar

Opes: ente di promozione dello sport premia la Vezzali

OPES LATINA. Organizzazione per l’educazione allo sport

 Oggetto: L’Ente di promozione sportiva al primo posto della classifica provinciale per numero di associazioni affiliate (113 le asd iscritte dal 1 settembre 2011 al 31 agosto 2012)

 Centro al primo colpo. Non poteva esserci regalo più bello per l’Opes provinciale che ha festeggiato un anno di vita come Ente di promozione sportiva operante nel territorio pontino: l’”Organizzazione per l’Educazione allo Sport”, infatti, al 31 agosto è risultata al primo posto assoluto per numero di Asd (associazioni) iscritte nel registro Coni.

Ben 113 Asd sono state accolte dall’Opes nell’ultima stagione sportiva (che va dal 1 settembre 2011 al 31 agosto 2012), più di 200 società se si considerano anche circoli vari e associazioni culturali: numeri da record anche e soprattutto perché per l’Opes è stato il primo anno di attività nella nostra provincia.

E stiamo parlando di dati ufficiali del Coni, non di calcoli approssimativi: secondo la stima del Comitato olimpico nazionale italiano, l’Opes Latina risulta il primo ente della nostra provincia per numero di società affiliate. Questo a conferma dell’ottimo lavoro svolto da Davide Fioriello, vice presidente vicario dell’Opes, e dal presidente provinciale dell’organizzazione per l’educazione allo sport, Mario Ciacciarelli.

“Come inizio dell’attività Opes nel nostro territorio è andata oltre le più rosee aspettative – ha commentato il vice presidente vicario nazionale e pontino doc, Davide Fioriello – Siamo veramente soddisfatti del lavoro svolto e ringrazio tutte quelle società che ci hanno dato fiducia nonostante fossimo una novità in territorio pontino. Questo risultato non fa altro che allinearci col resto della penisola dove ormai l’Opes sta prendendo via via sempre più piede. Adesso, però, arriva il difficile perché dovremo confermarci e proprio in ottica futura già ci stiamo muovendo con nuove importantissime iniziative”.

L’Opes è un Ente che promuove ed organizza, senza scopo di lucro, in collaborazione con le associazioni sportive affiliate, numerose iniziative atletiche e ricreative a carattere locale, provinciale e nazionale. Questa associazione propone lo sport come risposta al disagio dei giovani che troppo spesso, non trovando modelli giusti o punti di riferimento per crescere in una società sempre più frenetica, si trovano catapultati su strade senza sbocchi. L’ente infatti non si prefigge solo come scopo quello di aiutare le fasce più giovani degli sportivi, ma anche quello di combattere droga e doping.

Tanti buoni motivi che hanno spinto 113 asd ad affiliarsi all’Opes nella stagione appena conclusa, regalandogli il primo posto assoluto nella nostra provincia.

Nella serata di ieri, intanto, alcuni esponenti dell’Opes Latina con Davide Fioriello in testa hanno partecipato ad una cerimonia speciale durante la quale nella Capitale è stata premiata Valentina Vezzali, simbolo dello sport a 360 gradi della nostra penisola, marchio di fabbrica della sportività italiana nel mondo.

Facebook Comments

Tag:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: