4
Lug

“La favola della Paracanoa delle Fiamme Oro di Sabaudia: medaglie e prima visione…”.

Imprese e medaglie per gli atleti della Paracanoa delle Fiamme Oro Valerio CATOIA classe 2000 e Federico ALBIONE classe 2003 diretti dal bravo e innovativo coach Stefano Vando.

🎯Se ne parlato anche ad Esperienza Europa,

nel primo appuntamento dell’edizione 2024 “Scienza&Sport”, dove si sono toccati temi come l’importanza dello sport come veicolo sociale, di integrazione e di riscatto oltre barriere e frontiere.

🎬Umberto Martone Vicegovernatore Lazio del Panathlon International, ha rappresentato, come la più bella fotografia della precedente edizione, proprio la favola della Paracanoa che vede attore Valerio Catoia nelle vesti di “Un Eroe per Caso…”. Un anno fa, fu consegnato il meritatissimo premio al duo Catoia, Vando.

🎤Durante l’appuntamento di “Scienza&Sport”, si è fatto riferimento anche alle belle prestazioni della stagione sportiva in corso. La conferma che con lo sport si può oltrepassare qualsiasi barriera…

🏆Catoia e Albione, infatti, qualche giorno fa nell’oasi naturalistica di Auronzo di Cadore, in occasione della 43^ gara Internazionale di canoa velocità e paracanoa, hanno centrato l’ennesimo podio.

Sulle acque del fascinoso lago di Santa Caterina, non hanno tradito le aspettative conquistando nella gara (200 mt.) un argento con Federico ALBIONE (tempo di 00’58″57), e un bronzo con Valerio CATOIA (tempo di 01’05″56), unico atleta delle Fiamme Oro impegnato nella disciplina di Paracanoa.

🌈La prestigiosa gara andata in scena nel pieno delle Dolomiti, ha visto la partecipazione di circa 600 atleti provenienti da tanti paesi europei: Francia, Germania, Croazia, Slovenia, Olanda, Svizzera, Ungheria, Israele, Tunisia, Sudafrica e da 45 club italiani.

📺I risultati di Auronzo di Cadore seguono alle ottime prove di inizio stagione.

🏅Nel campionato di fondo a Sabaudia il 16 e 17 marzo, immersi nel palcoscenico naturale del lago di Paola, il duo aveva dato una grande prova di forza.

🏅Poi il campionato regionale del 16 giugno disputatosi a Castel Gandolfo (RM) con gare: (mt 1000 – CANOA GIOVANI mt 200 e mt. 2000 – PARACANOA), aveva visto primeggiare l’atleta Federico ALBIONE con il tempo di 1’00.13, seguito dall’atleta Valerio CATOIA con il tempo di 1’07.84 impegnati in una gara unica (finale diretta), emozionante e combattuta.

🎯Il podio e soprattutto i progressi

ottenuti nei tempi gara, a distanza di soli pochi mesi dalla performance di Sabaudia, confermavano l’ottimo lavoro svolto e la conseguente eccellente condizione fisica.

📺L’ amplificazione mediatica è il risultato della valenza sociale della favola della Paracanoa delle Fiamme Oro di Sabaudia.

🏆I risultati sportivi sono invece la prova della qualità del lavoro svolto dal team di Stefano Vando sul lago di Paola.

Un programma di di intensi allenamenti giornalieri alternati con sedute in palestre. Il ritmo di un duro lavoro settimanale di sei giorni su sette.

Lo slogan del team guidato da Stefano Vando:“ Senza distrazioni! Con forza e determinazione verso il prossimo obiettivo…”.

Pierluigi Grande

Redazione PassioneSport.tv

Facebook Comments