14
Mar

Calcio Serie D: programma

SERIE D, INIZIA IL CAMPIONATO PIU’ RAPPRESENTATIVO DELL’ITALIA CALCISTICA

Tutte le 166 squadre in campo nel week-end, si parte con 6 anticipi al sabato tra cui Camaiore-Bagnolese in diretta su Rai Sport 1 alle ore 14.

Roma, 31 agosto 2012 – Con la disputa di 6 anticipi previsti per domani, sabato 1 settembre, inizia la Serie D 2012/2013, il campionato più rappresentativo dell’Italia calcistica con le sue 166 squadre suddivise in 9 gironi. E con l’inizio del campionato, torna l’appuntamento della Serie D su Rai Sport. Ogni sabato una gara in diretta, con la cronaca dell’incontro e le voci dei protagonisti del campo. Toccherà a Camaiore-Bagnolese inaugurare la nuova stagione televisiva della categoria regina dei dilettanti. L’incontro del girone D, che metterà di fronte toscani ed emiliani, si gioca appunto sabato 1 settembre (calcio d’inizio ore 14) e verrà trasmesso live su Rai Sport 1. Il racconto è affidato a Cristiano Piccinelli mentre il commento tecnico sarà prerogativa, come di consueto, di Franco Peccenini. Oltre alla sfida televisiva alle ore 15 scendono in campo anche Pierantonio-Arezzo e Sansepolcro-Castel Rigone nel girone E ed Ostia Mare-Sora nel girone G. Alle ore 16 è previsto il calcio d’inizio di Budoni-Portotorres e alle 20 di SEF Torres-Selargius (entrambe del girone G). Tutte le altre gare sono in programma domenica 2 settembre (ore 15), ad eccezione nel girone H di Ischia I-Sant’Antonio Abate (h 16:00), Nardò-Matera (16:00), Monospolis-Puteolana (h 18:30) e nel girone I di Licata-Noto (17:00). Per quanto riguarda i cambi di campo: nel girone D Formigine-Lucchese si gioca al Minelli di Pavullo (MO), nel girone E Casacastalda-Todi al Luzi di Gualdo Tadino (PG) e nel girone G San Basilio P.-Real Hyria al Salaria Sport Village di Roma.

PENALIZZAZIONI – In seguito alla decisione della Commissione Disciplinare Nazionale del 17 maggio 2012, il Darfo Boario parte con una penalità di 1 punto, mentre, in conseguenza della delibera del Giudice Sportivo di Lega Pro pubblicata nel comunicato ufficiale n.219 del 21 maggio 2012, il Lecco inizia il campionato con 2 punti di penalizzazione. Entrambe le società sono inserite nel girone B.

ARBITRI – Girone A: Asti-Sestri Levante (Diego Provesi di Treviglio), Bogliasco d’Albertis-Verbania (Andrea Zingarelli di Siena), Chieri-Chiavari (Arcangelo Vingo di Pisa), Derthona-Pro Imperia (Marco Monterenzi di Brescia), Folgore Caratese-Gozzano (Matteo Frosini di Pistoia), Lavagnese-Villalvernia (Alesandro Pietropaolo di Modena), Novese-Brà (Filippo Pisicoli di Nichelino), Santhià-Verbano (Simone Acquapendente di Genova), Naviglio Trezzano-Borgosesia (Angelo Menguzzo di Arezzo); Girone B: Aurora Seriate-Pergolettese (Alex Cavallina di Parma), Lecco-St. Georgen (Carina Susanna Vitulano di Livorno), Castellana C.-Alzano Cene (Michele Volpato di Merano), Darfo Boario-Voghera (Massimo Molinaroli di Verona), Mapellobonate-Caronnese (Andrea Zuliani di Vicenza), Mezzocorona-Olginatese (Graziella Pirriatore di Bologna), Ponte S. Pietro I.-Caravaggio (Luca Colosimo di Torino), Sant’Angelo-Fersina Perginese (Giovanni Varola di Olbia), Trento-Pro Sesto (Andrea Moraglia di Verona), Seregno-Montichiari (Andrea Saggese di Rovereto); Girone C: Belluno-Virtus Vecomp (Giampaolo Mantelli di Brescia), Cerea-Este (Marco Cesaroni di Pesaro), Giorgione-Sacilese (Cosimo Cataldo di Bergamo), Sambonifacese-Montebelluna (Alessandro Meleleo di Casarano), San Paolo PD-Pordenone (Filippo Bercigli di San Giovanni Valdarno), SandonàJesolo-Legnago (Luca Candeo di Este), Sanvitese-Real Vicenza (Andrea Zingrillo di Seregno), Tamai-Kras Repen (Stefano Gosetto di Schio), Trissino Valdagno-Delta Porto Tolle (Kether Del Toso di Maniago), Union Quinto-Clodiense (Gianluca Sartori di Padova); Girone D: Camaiore-Bagnolese (Luca Cassarà di Cuneo), Atl. Pro Piacenza-Castenaso (Riccardo Annaloro di Collegno), Fidenza-Forcoli (Riccardo Campana di Seregno), Formigine-Lucchese (Luca Detta di Mantova), Fortis Juventus-Rosignano Sei Rose (Nicola Scarpini di Arezzo), Mezzolara-Spal (Vincenzo Sommese di Nola), Pistoiese-Massese (Lorenzo Bertani di Pisa), San Miniato Tuttocuoio (Kamal Jouness Ibrahim di Torino), Virtus Castelfranco-Virtus Pavullese (Alessandro Prontera di Bologna); Girone E: Pierantonio-Atl. Arezzo (Giacomo Costantini di Ascoli Piceno), Sansepolcro-Castel Rigone (Daniele De Remigis di Teramo), Casacastalda-Todi (Giuseppe De Luca di Ercolano), Lanciotto-Flaminia C. (Daniel Amabile di Vincenza), Pontevecchio-Fiesolecaldine (Massimiliano Ortuso di Ciampino), Scandicci-Bastia (Dario Patrignani di Roma 1), Sp. Trestina-Pianese (Alessio Chiavaroli di Pescara), Viterbese-Sp. Terni (Ruggiero Doronzo di Barletta), Voluntas Spoleto-Deruta (Antonio Giua di Pisa); Girone F: Amiternina-Recanatese (Vittorio Di Gioia di Nola), Astrea-Termoli (Ilario Guida di Salerno), Isernia-Vis Pesaro (Aristide Capraro di Cassino), Jesina-Celano (Simone Serani di Monza), Maceratese-Ancona (Daniele Alfarè di Mestre), Olympia Agnonese-Civitanovese (Attilio Conforti di Salerno), Renato Curi A.-Fidene (Vincenzo Valiante di Nocera Inferiore), San Nicolò-Sambenedettese (Giosuè D’Apice di Arezzo), San Cesareo-Città di Marino (Nicola Lopreiato di Perugia); Girone G: Ostia Mare-Sora (Giovanni Loprete di Catanzaro), Budoni-Portotorres (Lorenzo Maggioni di Lecco), SEF Torres-Selargius (Daniele Viotti di Tivoli), Anziolavinio-Lupa Frascati (Gianni Corona di Oristano), Casertana-Isola Liri (Matteo Guddo di Palermo), Cynthia-Sarnese (Alessandro Colinucci di Cesena), Progetto Calcio S. Elia-Arzachena (Lorenzo Dalla Palma di Milano), San Basilio Palestrina-Real Hyria (Fabrizio Moretti di Foligno), Torre Neapolis-Civitavecchia (Vito Mastrodonato di Molfetta); Girone H: Grottaglie-CTL Campania (Antonello Balice di Termoli), Brindisi-Bisceglie (Antonello Mangino di Tivoli), Pomigliano-Potenza (Stefano Viola di Bari), Fortis Trani-Taranto (Marco Castello di Potenza), Francavilla PZ-Battipagliese (Michele Sassanelli di Bari), Ischia I.-S. Antonio Abate (Angelo Pasqua di Aqui), Monospolis-Puteolana (Giuseppe Perrotti di Campobasso), Nardò-Matera (Marco Minotti di Roma 2), S. Felice Gladiator-Foggia (Emanuele Mancini di Fermo); Girone I: Messina-Acireale (Salvatore Guarino di Caltanissetta), Gelbison Cilento-Città di Messina (Giampiero Urselli di Taranto), Licata-Noto (Luigi Pillitteri di Palermo), Nuova Cosenza-Nissa (Antonio Pirone di Ercolano), Palazzolo-Comprensorio Normanno (Pietro Ivano Campo di Trapani), Pro Cavese-Agropoli (Gianluigi Di Stefano di Brindis), Ragusa-Savoia (Francesco Catona di Reggio Calabria), Sambiase-Ribera (Giuliano Parrella di Battipaglia), Vibonese-Comprensorio Montalto (Andrea Naccari di Messina).


FIGC-Lega Nazionale Dilettanti

 

Facebook Comments

Tag:

There are no comments yet

Why not be the first

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: