25
Giu

A Fondi e Monte San Biagio il via al film documentario su Andrea Carnevale. Uno spot in omaggio ai Valori Sport e contro il femminicidio.

🎤Film documentario:

“Tra Sconfitte e Vittorie una Vita in Salita…”. Dal primo e secondo libro.

Edizioni e Collana “Lab I Codici della Vittoria”.

📺 Primo giorno di riprese del film documentario a firma del LAB I Codici della Vittoria che racconterà la storia dell’ex bomber del Napoli di Maradona, attuale dirigente dell’Udinese Calcio raccontata da Pierluigi Grande ex giornalista di TeleMontecarlo firmata dallo stesso Andrea Carnevale, musiche del maestro Alberto Laurenti.

🎶Uno dei brani utilizzato per la colonna sonora del film:“Vola Ragazzo Vola…” sarà un inno allo sport che veicolerà i messaggi dell’intero progetto.

L’obiettivo sociale è di grande rilevanza, con i patrocini anche del CONI della LND e della CEI Sport e Tempo Libero veicolerà:

🎯Il forte messaggio in omaggio alla prevenzione contro il femminicidio.

🎯Il messaggio per i giovani a riguardo l’importanza dello sport per la vita.

🎯Veicolerà il messaggio in omaggio alla ricerca biomedica a firma dell’Istituto Pasteur Italia.

✌️Il libro parteciperà al Premio Bancarella dello Sport.

☀️L’intero progetto sarà presentato il 1* luglio con Esperienza Europa, il Panathlon International e l’Istituto di ricerca Pasteur Italia durante l’evento:”Scienza&Sport” presso la Sala Esperienza Europa connessa con le Sale sosia delle Capitali europee.

Nella prima giornata delle riprese:

❤️Coinvolti gli amici di sempre rappresentati da Alessandro Maddaluno, Presidente del Monte San Biagio Calcio, Gianluca Bernardino, Davide Arimaldi membro del LAB I Codici della Vittoria e i bimbi del Monte San Biagio Calcio.

☀️Sono previsti gli interventi tra gli altri di: Luigi Colombo, Fernando De Napoli, Fabio Capello, Ottavio Bianchi e altri personaggi legati alla storia sportiva di Andrea Carnevale.

🎤Dichiarazione di Andrea Carnevale:

“Ringrazio Pierluigi Grande e il suo team. Dopo il successo del primo libro, a breve, presenteremo il secondo libro e il film documentario. Ho deciso di utilizzare tutti i mezzi possibili per promuovere il progetto de I Codici della Vittoria in omaggio ai valori dello sport e alle carte Panathletiche. È un onore avere il patrocinio morale dell’ente più importante del mondo sui valori dello sport, riconosciuto ufficialmente dal CIO.

È arrivato il momento di mandare il messaggio forte anche contro il femminicidio. Il progetto, veicolerà l’importanza della prevenzione. Con una giusta prevenzione forse cinquant’anni fa non avrei perso mia mamma…

Il primo luglio presenteremo l’intero progetto in collaborazione a Esperienza Europa. È un onore essere su scala europea. La Rosa dei Venti mia e di Pierluigi ci sta guidando verso un’altra sfida. Forse prenderà forma anche una fiction e Pierluigi Grande sarà con me anche in quel progetto…”.

🎤Prima parte girata a Monte San Biagio e Fondi.

🎯I Codici della Vittoria primo e secondo libro e il film racconteranno la grande avventura di un ragazzo di provincia “Tra Vittorie e Sconfitte una Vita in Salita…”.

❤️Si toccheranno temi importanti per la sua storia, come l’attaccamento alla sua terra, alle radici. I suoi rapporti di amicizia con Diego Armando Maradona. La sua combattuta storia di famiglia. Il colpo di fulmine per il Friuli e l’amore per la sua Udinese Calcio 1896 .

🎶Pierluigi Grande aggiunge:”Ringraziamo per la collaborazione attiva Alberto Laurenti reduce dal successo del documentario RAI sul Califfo Califano. Il film nasce dalle musiche e dai goal del riscatto di Andrea. Canovaccio invertito siamo partiti dalle musiche che con ritmo armonioso si mixeranno ai contenuti. È un onore essere ancora al fianco di Andrea la sua storia va amplificata. Questa volta Andrea ha voluto evidenziare le bruttezze del femminicidio, solo sfiorato nel primo libro. La sua storia deve servire per divulgare i giusti messaggi”.

⚽️Andrea Carnevale insieme a Massimo Mauro sono stati gli unici calciatori italiani ad aver giocato come compagni sia con Zico che Maradona.

🎤Pierluigi Grande ringrazia anche il suo primo direttore Luigi Colombo, dell’allora Telemontecarlo, per aver accettato di dare il proprio contributo volontario per questo progetto, in omaggio all’amicizia che li lega.

Si ringrazia la RAI per il supporto dell’archivio storico.

📺”Avanti tutta! E grazie al bomber senza i suoi goal non ci sarebbe stato tutto questo. Lo sport può rappresentare il riscatto per tutti…”.

⚽️Edizioni LAB I Codici della Vittoria.

Roberta Negro

Ufficio Stampa Lab I Codici della Vittoria

Facebook Comments

Tag: , , , , , , , , ,